La Camera di commercio di Torino ha disposto il Bando SPRINT –  Sostegno Progetti Ripartenza Imprese e Nuove Tecnologie, del valore di un milione di euro, finalizzato all’aiuto e alla ripartenza delle micro e piccole imprese in questa fase caratterizzata dall’emergenza Covid-19.

In particolar modo il presente Bando è volto al sostenimento di spese necessarie all’acquisto di dispositivi tecnologici e strumenti informatici, nonché all’investimento in attività di consulenza in materia salute e sicurezza sul lavoro e formazione per la messa in sicurezza delle strutture aziendali, con l’obiettivo di supportare e favorire le attività nel periodo di lockdown, assicurando adeguate misure e disposizioni per affrontare in maniera puntuale la ripartenza delle imprese.

CHI PUO’ ADERIRE

Possono beneficiare del rimborso previsto dal presente Bando tutte le micro/piccole imprese e i soggetti che esercitano un’attività economica, aventi sede legale e/o unità locali – al momento della presentazione della domanda – nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Torino.

TIPOLOGIA DELL’AGEVOLAZIONE

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a Euro 1.000.000.

Le agevolazioni vengono accordate sotto forma di voucher, per un rimborso pari al 50% della spesa totale, con un massimo di 3.000 euro per impresa. La spesa minima dovrà essere di 1.500 euro e ogni impresa avrà la possibilità di richiedere un solo voucher.

COME RICHIEDERE IL VOUCHER

Sarà possibile provvedere alla presentazione delle domande a partire dalle ore 12.00 del 20 maggio fino alle ore 17.00 del 22 giugno 2020, sul sito http://webtelemaco.infocamere.it .

La valutazione delle domande avverrà in base all’ordine cronologico di presentazione, fino a esaurimento fondi.

COSA FINANZIA IL BANDO

Tra le spese ammissibili vi sono quelle relative a CONSULENZA e FORMAZIONE per la messa in sicurezza delle strutture aziendali, necessarie per allinearsi alle norme in tema di gestione dell’emergenza sanitaria collegata al Covid-19 ivi comprese quelle per la revisione/integrazione di DVR aziendale, valutazione del rischio biologico e l’integrazione del manuale HACCP.

Gruppo CS offre la sua esperienza per disporre tutta la documentazione e le misure specifiche idonee ad affrontare la ripartenza delle attività in questa fase di emergenza, come da disposizioni in vigore.

Contattaci immediatamente per richiedere informazioni. Ti spiegheremo le procedure per l’attivazione del voucher e ti forniremo la nostra minuziosa e puntuale consulenza.

Qui il testo completo del Bando SPRINT.

Tel. 0118970064

Mail amministrazione@gruppocs.com